fbpx
aaaa

Nuova edizione del Corso OSS

/
Obiettivi del corso
Figura disciplinata dall’Accordo Stato-Regioni del 22 Febbraio 2001 e recepita dalla Regione Calabria con DGR 167/2016, poi modificato con DGR 155/2017; il corso ha durata pari a 1000 ore da svolgersi nell’arco di un anno, al termine del quale si consegue la Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario spendibile su tutto il territorio nazionale.

L’Operatore Socio Sanitario è in grado di intervenire nelle situazioni caratterizzate dalla mancanza di autonomia psicofisica dell’assistito, con un approccio che privilegia l’attenzione alla persona, alle sue esigenze e potenzialità residue.

Le funzioni dell’O.S.S. sono rivolte perlopiù all’assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero, all’intervento igienico-sanitario e di carattere sociale, e al supporto gestionale, organizzativo e formativo.

Requisiti d’accesso

  • diploma di scuola dell’obbligo;
  • compimento del 18° anno di età alla data di iscrizione al corso;
  • possesso del certificato di idoneità attestante l’assenza di minorazioni o malattie, che possano impedire l’esercizio delle funzioni previste dal profilo professionale di O.S.S., rilasciato da un struttura pubblica del Servizio Sanitario Nazionale.
Materie
Le materie d’insegnamento sono articolate nelle seguenti aree disciplinari, per un totale di 450 ore:

  1. Area socio culturale, istituzionale e legislativa: Elementi di legislazione sanitaria ed organizzazione dei servizi (normativa specifica degli O.S.S.), Elementi di legislazione nazionale e regionale a contenuto socio assistenziale e previdenziale, Elementi di etica e deontologia, Elementi di diritto del lavoro e rapporto di dipendenza;
  2. Area psicologica e sociale: Elementi di psicologia, Elementi di sociologia, Aspetti psico-relazionali ed interventi assistenziali in rapporto alla specificità dell’utenza;
  3. Area igienico sanitaria: Elementi di igiene, Disposizioni in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori, Igiene dell’ambiente e confort alberghiero;
  4. Area tecnico operativa: Interventi assistenziali rivolti alla persona in particolare situazioni di vita e tipologia dell’utenza, Assistenza sociale, Metodologia del lavoro sociale e sanitario.
Esercitazione
Il percorso didattico prevede lo svolgimento di 100 ore di esercitazione,strutturate in modo da concorrere all’apprendimento di tecniche e competenze necessarie per rispondere ai bisogni di salute dei cittadini e/o ai problemi dei servizi, simulando gli ambienti di lavoro e le situazioni alle quali è possibile incorrere

Tirocinio
Il percorso didattico prevede 450 ore di tirocinio obbligatorio, da svolgersi nei seguenti ambiti:

  • 200 ore nei Servizi sanitari;
  • 150 ore nei Servizi sociali;
  • 100 ore nei Servizi socio-sanitari.
Esame finale
Al termine del corso deve essere sostenuto l’esame teorico-pratico alla presenza di una commissione esaminatrice nominata dall’Ente Regione Calabria, per l’accertamento delle abilità e conoscenze professionali conseguite, al fine di acquisire un attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario, valido su tutto il territorio nazionale, nelle strutture, attività e servizi sanitari, socio-sanitari e socio-assistenziali.